giovedì 1 settembre 2011

Carcere per chi evade più di 3 milioni: ovvero nessuno.

In un paese dove è più facile che un cammello passi dalla cruna di un ago che un ricco vada in galera, questo punto della manovra che prevede il carcere per chi evade più di 3 milioni, suona parecchio ridicolo. In quanti in Italia hanno redditi e/o patrimoni che gli permetterebbero di evadere 3 milioni? forse 50 persone...
Insomma una norma di facciata, che serve lì solo per propaganda, tanto non colpirà nessuno, la soglia di garanzia dal carcere per gli evasori è ben tutelata.... Se avessero messo invece esproprio di tutti i beni (invece di carcere, che tanto non ci va nessuno) per chi evade più di 30mila euro, vedevi allora come cambiava la musica e quanti soldi si recuperavano...

3 commenti:

fcoraz ha detto...

Provvedimento populista sono d'accordo con te, ma Valentino Rossi avrebbe passato qualche notte in galera invece di fare il pirla in giro per il mondo.

Linea Gotica ha detto...

ma non ci credo nemmeno se vedo che andava in galera. ma che soglia è 3 milioni di euro. e agli altri cosa danno, un premio??

duhangst ha detto...

Mi vien da ridere! Ma non è questo il paese dove Pavarotti s'incontrò con il ministro delle finanze per patteggiare la sua evasione fiscale?