giovedì 21 luglio 2016

Per quanto tempo l'Europa potrà continuare a far finta di niente?

In Turchia Erdogan usa il pugno di ferro, in Europa si sollevano solo flebili sussurri sul rispetto dei diritti umani, sul fatto che con la pena di morte non si entra in Europa.
Oggi siamo al punto più basso dell'Europa politica dal dopoguerra ad oggi, un'Europa piena di interessi nazionali e con pochi interessi comuni, attenta a non scontentare partner commerciali e politici, piuttosto che pretendere il rispetto dei diritti, umani compresi. La Grecia, culla della nostra civiltà, è stata messa in ginocchio con pretese economiche molto dure per il suo popolo, per altri paesi e per altre questioni, si è preferito girarsi dall'altra parte.
Un'Europa piccola piccola, potrà solo avere un futuro piccolo piccolo.