lunedì 15 agosto 2016

L'uomo più atteso dei giochi vince i 100 metri: Usain Bolt

Era l'uomo più atteso dei giochi e non ha deluso le attese: Usain Bolt ha vinto, con una certa "facilità" i 100 metri piani di atletica, la gara simbolo delle olimpiadi. Terzo oro consecutivo per l'uomo più veloce di sempre, uno dei più grandi atleti della storia che molto probabilmente è alla sua ultima esibizione olimpica. Un personaggio che l'atletica e tutto il mondo sportivo faticherà a sostituire poiché questa è stata sicuramente l'era Bolt.
Incredibile prova nei 400 metri del sudafricano Van Niekerk che vince l'oro con 43.03 e cancella dopo 14 anni lo storico record di Michael Johnson
Grandissimo Campriani che bissa l'oro nella carabina 50 metri 
Infine tanti applausi per Tania Cagnotto che chiude le sue olimpiadi con una meritatissima medaglia di bronzo individuale.