lunedì 24 ottobre 2016

Inter, col pensiero sempre all'anno dopo

Immagine dei bei tempi che furono

Oramai la sfida dei tifosi dell'Inter, negli ultimi 5 anni, è diventata quella di stabilire in che mese dell'anno si comincerà a pensare già al campionato dell'anno successivo. Quest'anno è caduto veramente presto, già a metà ottobre la stagione pare andata.
L'anno scorso l'Inter era partita in quarta e tutti ad esaltarsi, mentre io continuavo a scrivere: "facciamo un mezzo miracolo già se ci qualifichiamo per l'Europa League". Ho continuato a dirlo anche mentre eravamo in testa, mentre qualcuno parlava di scudetto, molti erano quasi certi della qualificazione alla Champions. Ma oramai conosco troppo bene questa Inter, per non sapere dove arriverà.
Cosicché siamo già col pensiero al 2017-2018 ma, se devo dirvi il vero, meglio pensare ai campionati dopo al 2025, forse e ribadisco forse, si potrà vedere la decenza sportiva. Ma non è detto, è probabile che noi tifosi interisti dovremo abituarci ad essere una provinciale del calcio. A dire il vero, ci stiamo già abituando.