sabato 15 aprile 2017

Punire il vilipendio e coi risarcimenti migliorare le dotazioni delle Istituzioni


L'art. 290 del codice penale punisce il Vilipendio della Repubblica, delle Istituzioni costituzionali e delle Forze Armate, con la multa da 1000 a 5000€. Purtroppo quasi ogni giorno vediamo sui social network come numerose persone offendano, anche pesantemente, le Istituzioni. Ritengo sarebbe molto utile punire questi comportamenti e richiedere adeguati risarcimenti danni.
Mettiamo che tra i "leoni da tastiera" che vilipendono, se ne prendano e puniscano 100 al giorno, con 1000€ sarebbero 100.000€ al giorno, in un anno 36,5 milioni di euro, che potrebbero essere utilizzati, ad esempio, per migliorare le dotazioni delle Forze dell'Ordine, dei Tribunali, ecc. Si potrebbero istituire organismi giurisdizionali ad hoc che perseguano questo reato, le cui spese potrebbero essere sostenute con la riscossione delle sanzioni, con un giudizio semplificato e rapido.
Si risolverebbero vari problemi: dal livore del web al miglioramento delle dotazioni delle FFOO e dei Tribunali.