sabato 20 maggio 2017

Il Giro d'Italia arriva ad Oropa, dove Pantani scrisse una pagina memorabile dello sport

Era il 30 maggio del 1999, quel giorno Marco Pantani scrisse una pagina memorabile nella storia del ciclismo, la sua favolosa ascesa ad Oropa, dopo essersi dovuto fermare per un salto di catena, recuperando tutte le posizioni fino a vincere in solitaria.
Il Pirata è stato uno di quei personaggi la cui popolarità è andata ben oltre al suo sport: amato come pochi altri, ha regalato emozioni stupende e indimenticabili. Pochi giorni dopo quell'impresa, sarà l'inizio della fine; fa ancora male pensare a tutto ciò che è successo e a tutto ciò che sarebbe potuto essere, se non ci fosse stato Madonna di Campiglio, quante emozioni ci avrebbe potuto regalare quello splendido atleta.
Pantani è stato ricordato in molti momenti durante la tappa di Bagno di Romagna, anche oggi ad Oropa il pensiero andrà a lui.