venerdì 2 giugno 2017

2 giugno, tanta gente in Campigna e nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi






Tanti escursionisti oggi in Campigna nel Parco nazionale delle Foreste Casentinesi. Visto il giorno di festa e la splendida giornata non ho resistito a passare la giornata nei "luoghi di lavoro", cosicché abbiamo fatto un'escursione io Alessandro e la Federica a Poggio Scali, la famosa vetta sopra Sassofratino (riserva integrale candidata a diventare Patrimonio UNESCO) citata anche dall'Ariosto. Io sono salito in bici da Santa Sofia e ho incontrato parecchi ciclisti lungo strada, oltre ad auto e moto che si recavano in Campigna. Nel sentiero della Giogana uno spettacolo, grazie anche alla bellissima giornata, tanti escursionisti a piedi, in Mountain Bike, anche a cavallo.
Il nostro territorio conferma il suo grande appeal, dobbiamo continuare ad investire per crescere.
Come ho avuto modo di scrivere nella mia tesi finale del Master, è necessario fare rete, unire le energie e offrire servizi coordinati (con sinergia pubblico/privato) ai visitatori, in modo da diventare un punto di riferimento per quanto riguarda l'escursionismo a piedi e in Mountain bike, per l'Italia e, perché no, anche per l'Europa.