sabato 4 novembre 2017

Online l'Atlante dei Cammini d'Italia


E' online a questo link l'atlante dei Camini d'Italia realizzato dal MIBACT Direzione Generale Turismo. Alcuni di questi Cammini interessano il nostro territorio, dalla Via Romea al Cammino di San Francesco, dal Cammino di Dante al Cammino di Assisi.
Una grande opportunità per lo sviluppo turistico del nostro territorio, da cogliere attraverso un'adeguata sinergia tra operatori pubblici e privati, con un necessario coordinamento tra Enti ed istituti vari.
L'appetibilità territoriale è uno dei contesti in cui più viene premiata la capacità di iniziativa, fatta di investimenti (pubblici e privati), la sinergia tra forze diverse, per riuscire ad intercettare il maggior numero di clienti-utenti. Ed è un contesto dove, se si aspetta che "ci pensi qualcun altro", se ne esce sconfitti. E' necessario quindi l'investimento da parte di tutti (pubblico e privati), per far crescere il turismo nel nostro territorio.

venerdì 3 novembre 2017

Le avventure di Leo alla scoperta del Parco: alla ricerca del branco

Secondo episodio de "Le avventure di Leo", la web serie del giovane lupo Leo ambientata nel Parco nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna.
In questa puntata Leo, dopo il gufo Guffredo, incontra un altro simpatico animale del Parco, scopri di chi si tratta!

giovedì 2 novembre 2017

Pubblica Amministrazione: tra procedure e risultati di gestione


Qualche giorno fa sul Corriere della Sera il giurista Sabino Cassese ha fatto una delle migliori analisi sullo stato della Pubblica Amministrazione che abbia letto negli ultimi anni (Dirigenti pubblici sotto assedio). In particolare il Giudice emerito della Corte Costituzionale sottolinea come nella P.A. la responsabilità dirigenziale, da responsabilità per violazione di obblighi di risultato, è divenuta responsabilità per obblighi di processo. 
Come ebbi a scrivere anche nella mia tesi di Laurea del 2012 nonché in alcuni post la riforma della P.A. dovrebbe proprio coinvolgere questo aspetto ovvero superare la rigida logica giuridica, che subisce peraltro una ipernormazione del legislatore, per centrare il focus del conseguimento dei risultati. Ciò non significa "facciamo come ci pare, l'importante è il risultato", poiché si deve sempre operare all'interno di un quadro normativo, ma optare per una riforma che snellisca le procedure, coinvolgendo anche il funzionamento del sistema giudiziario civile, amministrativo e penale, e dia maggiore priorità ai risultati (outcome).
Come sottolineato da Cassese infatti il rischio è che l'azione della P.A. segua sempre più rigide regole burocratiche, fatte di pubblicazioni della trasparenza, moduli, programmazione della trasparenza, con TAR e Procure che, come sottolineato dal giurista (Sabino Cassese su Corriere della Sera 30/10/2017 "Quando i dirigenti pubblici sono sotto assedio", cito testuale) spesso dimenticano il senso delle proporzioni, seguono orientamenti diversi, senza coordinarsi, non rispettano l’«expertise» tecnica degli uffici e divengono i decisori di ultima istanza su ogni materia, con istruttorie troppo lunghe, decisioni sempre in ritardo.
La situazione è complessa, di difficile soluzione, ed è uno dei principali limiti che frena la ripresa e lo sviluppo del Paese: purtroppo al momento le strade intraprese non sembrano portare a soluzioni efficienti.

mercoledì 1 novembre 2017

Bagno di Romagna: lavori di manutenzione nelle strade extraurbane

(immagine di repertorio)

La Giunta di Bagno di Romagna ha approvato i progetti di manutenzione straordinaria di alcune strade extraurbane del territorio comunale, finanziati nell'ambito del programma annuale operativo 2017 della Regione Emilia-Romagna. Gli interventi riguarderanno le strade comunali di Paganico, Crocesanta e Poggio alla Lastra per complessivi 73.000,00€.
Sono previsti inoltre due ulteriori progetti per lavori di recupero del piano viario della strada di San Silvestro-Montegranelli (importo 44.382,00€), nonché per il recupero del piano viario della strada di San Silvestro-Vessa (importo 44.853,00).

martedì 31 ottobre 2017

Incontro pubblico a Santa Sofia: Piccoli comuni e Parchi


Si terrà venerdì 3 novembre alle ore 20.30 presso il Teatro Mentore di Santa Sofia (FC)  un incontro pubblico per illustrare due leggi relative al sostegno ai territori: interverranno l'On. Enrico Borghi relatore dei due provvedimenti legislativi, l'assessore al Bilancio della Regione Emilia-Romagna Emma Petitti, il Presidente della Comunità del Parco e Sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi. Parteciperà anche il deputato forlivese On. Marco Di Maio, oltre ad operatori economici, rappresentanti di Enti territoriali e Associazioni.

domenica 29 ottobre 2017

Lewis Hamilton campione del mondo F1 2017


Lewis Hamilton ha matematicamente vinto il mondiale di Formula 1 2017.  La vittoria in Messico è andata a Max Verstappen. Resta l'amaro in bocca per la Ferrari, da dieci stagioni senza mondiale, in quello che era sembrato, in un certo momento, l'anno buono. In questi 10 anni la Ferrari è andata vicina 3 volte al mondiale, ma in tutti e tre i casi, con piloti diversi, il mondiale è andato agli avversari. Proprio nel momento in cui la Ferrari sembrava la miglior macchina in pista, si sono susseguiti problemi di varia natura.
Il 2018 sarà un mondiale ancora più difficile poiché anche la Red Bull lotterà per il titolo e chissà quando la Ferrari riuscirà a tornare a vincere un mondiale: il digiuno è fin troppo lungo.

Le avventure di Leo: il Gufo Reale

Leo alla scoperta del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna.
Video di approfondimento sul Gufo Reale, il re dei rapaci notturni, presente all'interno del Parco.